remotair-intelligenza-artificiale-energy-saving

Intelligenza artificiale per l’energy saving

Rimedi contro il caro energia: Remotair

Siamo giunti al tanto temuto mese di novembre: si accende il riscaldamento sia a casa che in azienda. Come anticipato negli articoli Caro bollette e risparmio energetico e Caro energia: cause e rimedi, in questo periodo è fondamentale trovare nuovi modi di risparmiare energia per riuscire a fronteggiare il caro bollette che da qualche mese incombe sull’Europa intera.

Il legame fra risparmio energetico e impianti di trattamento aria non deve essere sottovalutato: in questo articolo vogliamo parlare del nostro sistema di intelligenza artificiale per l’energy saving: Remotair.

Cos’è Remotair?

Ormai è ben chiaro che avere un impianto di trattamento aria che presenta contaminazioni e perdite è causa di grande spreco energetico, perchè per erogare la stessa quantità d’aria negli ambienti da servire è necessaria una maggiore quantità d’energia. Prendendo in esame il primo caso, quello delle contaminazioni, ci sono due modi per gestirle e operare in ottica di energy saving: da un lato, si possono programmare ispezioni all’impianto aria in modo da tenere sotto controllo il suo stato igienico; dall’altro, c’è la soluzione di Alisea: Remotair
Remotair è il perfetto sistema di intelligenza artificiale per l’energy saving, il primo sistema al mondo basato su intelligenza artificiale e machine learning, che sorveglia in tempo reale le condizioni igieniche degli impianti di trattamento aria, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno.
 

Come funziona Remotair?

Installato nell’impianto aeraulico, Remotair registra attraverso una fotocamera le sue condizioni igieniche. Basato su tecnologie di ultima generazione, il sistema impara a riconoscere quando i canali aria, le U.T.A., i filtri e le varie componenti dell’impianto aeraulico stanno per sporcarsi, segnalando la necessità di un’intervento da parte dei tecnici addetti. Remotair ha sei funzioni principali:
1- monitoraggio dello stato igienico delle condotte dell’aria;
2- monitoraggio dello stato igienico dell’Unità di Trattamento Aria;
3-analisi del rischio di contaminazione microbiologica dell’impianto aria;
4-monitoraggio dello stato igienico delle batterie di scambio termico;
5-monitoraggio dello stato igienico dei filtri;
6-misurazione della qualità dell’aria negli ambienti serviti dall’impianto.

 

Perchè scegliere Remotair? Il consiglio di Alisea

Con Remotair non sarà più necessario aspettare di scoprire che un impianto aeraulico è sporco attraverso l’ispezione annuale. Inoltre, se dovesse verificarsi un problema all’impianto a distanza di poco tempo dall’ispezione, sarebbe molto difficile accorgersene e rimediare prontamente. Remotair facilita il lavoro dei responsabili della sicurezza in azienda: in maniera completamente autonoma è in grado di prevedere la necessità di agire su alcune componenti dell’impianto solo quando è veramente necessario e prima che il danno sia troppo grave, avvisando chi di dovere con una notifica. Con Remotair ottimizzi il risparmio energetico: molte aziende italiane ci hanno già scelti e abbiamo partner nel Regno Unito e in Arabia Saudita. Siamo in continua espansione: richiedi una demo!

 

Lascia un commento

Torna su