canali aria sporchi

Contaminazione dell’aria: focus sugli inquinanti chimici e biologici

Gli impianti di trattamento aria sono estremamente soggetti a contaminazione. Questa può essere di due tipi: si parla di contaminanti chimici e di contaminanti biologici.

La contaminazione chimica degli impianti di sanificazione aria è solitamente dovuta all’accumulo di inquinanti che possono provenire dall’ambiente esterno (entrando dalla presa d’aria esterna) o dagli ambienti indoor (attraverso il circuito di ricircolo dell’aria).

La contaminazione microbiologica, invece, è più complessa: può riguardare vari agenti patogeni che comportano diversi livelli di pericolosità e problemi di salute.

Inquinanti biologici nell’aria

I microrganismi che possono proliferare all’interno di un impianto aeraulico soggetto a deficit strutturali e/o scorrette pratiche manutentive sono batteri, virus muffe e lieviti. 
Fra questi:

  • Batteri -> Staphylococcus Aureus, Pseudomonas Aeruginosa, Legionella Pneumophila, Legionella Gormani.
  • Virus ->  Rhinovirus, Virus influenzali A e B, Virus parainfluenzali, Coronavirus, Adenovirus.
  • Miceti (funghi) ->  Aspergillus, Cladosporium, Penicillium, Paecylomyces, Cephalosporium, Fusarium, Streptomyces, Tricoderma.

Building Related Ilnesses

Le BRI (Malattie correlate agli edifici), sono le malattie causate dalla presenza di contaminanti biologici negli ambienti indoor, che potrebbero essere immessi negli ambienti chiusi proprio passando per gli impianti di trattamento aria, in cui si accumulano. Tra le malattie registrate, le più diffuse sono le seguenti:

contaminazione-aria
  • Sindromi infettive ->  Legionella (Sindrome del Legionario o Legionellosi), Febbre di Pontiac, Sindromi influenzali, Tubercolosi.
  • Sindromi allergiche ->  Alveolite Allergica Estrinseca, Asma bronchiale, dermatiti, riniti, Orticaria da contatto.
  • Sindromi immunologiche ->  Polmonite da ipersensibilità, Febbre dell’umidificatore.

Non sanificare e bonificare correttamente il proprio impianto aeraulico può portare a tutti questi problemi di salute, oltre a comportare anche un rischio dal punto di vista legale ed economico.

Alisea si occupa della Valutazione e Gestione del Rischio Aeraulico, attraverso ispezioni e azioni di bonifica dei canali aria, delle UTA e degli interi impianti aria, compresa la gestione del pericolo Legionella.

Per informazioni sui nostri servizi o per richiedere un nostro intervento, clicca qui.

Lascia un commento

Torna su