costi-sanificazione

5 cose da sapere prima di richiedere un preventivo di sanificazione

Sanificare i propri impianti di trattamento aria è fondamentale per garantire una vita in salute e per rispettare le normative, evitando di incorrere in pesanti sanzioni.

È importante ricordare che quando si parla della bonifica degli impianti aeraulici, ci si riferisce all’intera struttura e non solo ai canali aria.

Spesso ci viene chiesta una stima dei costi di queste operazioni: in questo articolo vi spieghiamo come mai, nonostante sia possibile reperire alcune indicazioni generiche riguardanti il costo della sanificazione canali aria, non è possibile fare previsioni realistiche senza prima fare un sopralluogo e richiedere il preventivo di sanificazione.

Infatti, una stima completa e affidabile richiede che vengano presi in considerazione questi 5 fattori:

  1. La tipologia di impianto: si tratta di canali aria o di fan-coil? Questo cambia drasticamente le attività da svolgere per una corretta opera di gestione igienica;
  1. le dimensioni dell’impianto, cioè la sua metratura e la grandezza dell’edificio in cui questo è situato;
  1. l’ampiezza e la forma delle condotte aria, che può semplificare il lavoro, se sono molto larghe e cilindriche , o renderlo più complicato, se sono particolarmente strette e/o squadrate;
  1. i materiali di cui è costituito l’impianto: ogni materiale deve essere trattato con prodotti appositi, al fine di non rovinarlo;
  1. lo stato di sporcamento attuale dell’impianto: canali aria molto sporchi necessitano di operazioni più lunghe.

Le 5 ragioni appena indicate rendono impossibile offrire un’idea realistica di quanto potrebbe costare la bonifica di un impianto aria, perché stabilire dei prezzi fissi sarebbe scorretto nei confronti delle piccole aziende, che si ritroverebbero a spendere molto più del necessario, rispetto a quelle grandi, che spenderebbero di meno.

preventivo-sanificazione

Va poi ricordato anche che, ad influire sul preventivo, ci sono anche alcuni fattori riguardanti l’azienda che si occupa della sanificazione. Le operazioni di bonifica non possono essere svolte da chiunque, ma solo da imprese che lavorano con tecnici certificati NADCA, in modo da poter garantire la qualità del servizio svolto, che altrimenti non sarebbe affidabile.

Alisea, grazie alla sua esperienza ventennale nel settore, vanta:

  • ben 20 tecnici certificati NADCA ASCS e 8 CVI;
  • personale formato ai massimi livelli;
  • assistenza continua al cliente;
  • tutela legale;
  • garanzia di riuscita del lavoro;
  • servizi personalizzati;
  • utilizzo dei migliori strumenti professionali del settore.

Per ricevere un preventivo fatto su misura per la tua azienda, contattaci compilando questo form.

Lascia un commento

Torna su