Arnoldo Mondadori Editore S.P.A.

Sono Felice e sono particolarmente orgoglioso di lavorare in questa grande azienda. Considero un privilegio arrivare ogni mattina in un luogo così bello e ammirato da tutto il mondo: aprire qualunque libro di architettura e vedere Palazzo Mondadori come massimo esempio dell’architetto Oscar Niemeyer mi fa sentire davvero fortunato! Mi sento poi personalmente molto coinvolto perché il mio lavoro presso l’ufficio tecnico mi permette di essere parte attiva nella manutenzione e nella conservazione di quella che considero una vera e propria opera d’arte. E che comporta tutta una serie di interventi che tengano in considerazione tutti gli aspetti, non ultimo quello del benessere di chi lavora all’interno dell’edificio tutti i giorni per molte ore.
Naturale per me cercare un fornitore che fosse all’altezza (in tutti i sensi, considerati i cinque piani dell’edificio…!) della reputazione Mondadori e ho trovato nel Dott. Casa e in Alisea il partner ideale per affrontare tutti i lavori di bonifica che un edificio di questo genere richiede. Ho molto a cuore la salute delle migliaia di persone che ogni giorno lavorano o semplicemente transitano in questo luogo e non trascuro assolutamente niente dal punto di vista dell’igiene degli impianti dell’aria: ho il privilegio di essere circondato da prati e natura, perché mai dovrei rischiare di respirare aria malsana dentro l’ufficio? In un edificio di grandi dimensioni come il nostro, programmare e gestire tutto il lavoro di gestione igienica degli impianti dell’aria non è sicuramente semplice o immediato. La qualità del lavoro svolto da Alisea è stata assolutamente all’altezza delle mie aspettative e sono stati in grado di risolvere anche qualche problema che un lavoro di tale importanza inevitabilmente comporta. Non potevo certo affidare la sede Mondadori in mani sbagliate!

FELICE N.
Ufficio Tecnico Mondadori Sede di Segrate (MI)

“La nostra missione è favorire la diffusione della cultura e delle idee attraverso prodotti, attività e servizi che soddisfino i bisogni e i gusti del più ampio pubblico possibile”

Torna su